Blog di OkCoupon.it

Apple iPhone X, il nuovo melafonino proiettato al futuro

Nuovo iPhone X, recensione completa con caratteristiche, scheda tecnica e prezzo di vendita

Quasi in contemporanea con l’uscita dell’iPhone 8, gli utenti di tutto il mondo stanno assistendo alla pubblicazione delle caratteristiche e delle peculiarità dell’iPhone X che ha appena visto la luce e che, come tutti i predecessori, è stato accolto da spasmodiche attese e lunghissime code davanti a negozi e centri commerciali. Si può parlare senza ombra di dubbio di una vera e propria rivoluzione in casa Apple: l’iPhone X, che in realtà non è altro che l’iPhone 10, si distingue infatti in modo decisivo dai modelli precedenti ed è proprio per questo che l’azienda di Cupertino ha deciso di effettuare un salto nella numerazione dei modelli. Come vedremo, vi sono features che segnano un netto spartiacque tra gli smartphone della Mela, destinato a definire e dettare una linea finora mai vista e, per l’appunto, rivoluzionaria.

iPhone X caratteristiche

Anzitutto la cosa che salta subito all’occhio è l’assenza del classico pulsante fisico centrale: dimenticatevelo, perché a quanto pare Apple ha deciso di abbandonarlo. L’iPhone X, infatti, è a schermo pieno, della dimensione di 5.8 pollici in diagonale e con una risoluzione di ben 2436×1125 pixel, e gli unici tasti sono quelli laterali. Attenzione però, perché il pulsante Home non è stato veramente eliminato bensì spostato sul lato destro del cellulare e, cosa decisamente nuova nel mondo degli smartphone, esso non agisce più meccanicamente: si tratta invece di un tasto capacitivo, che reagisce cioè alla pressione delle dita senza essere spostato, in modo simile a ciò che avviene con uno schermo touch. A questo pulsante sono state affidate numerose funzioni, in particolare quelle che gestiscono il sistema FaceID. Sì, perché una delle peculiarità dell’iPhone X è che il riconoscimento facciale in questo modello è divenuto oramai una realtà consolidata. Per sbloccare il cellulare in modo molto rapido e semplice infatti vi basterà guardarlo dopo averlo preso in mano e, grazie all’apposita fotocamera frontale associata a un innovativo algoritmo, il cellulare sarà subito pronto per essere usato. Non abbiate timore per la privacy: i dati biometrici relativi al vostro volto non saranno assolutamente archiviati in cloud, bensì su un chip criptato presente sul processore.

iPhone X scheda tecnica

Riguardo alle caratteristiche hardware dell’iPhone X, la scheda tecnica è davvero interessante. Il processore è un A11 Fusion da 6 core, lo stesso dell’iPhone 8. La sua potenza di calcolo è estremamente elevata e insieme ai 3 GB di RAM rende questo dispositivo molto performante nei primi test di benchmark che sono stati pubblicati sulla rete da riviste specializzate. La risoluzione delle due fotocamere posteriori, quelle principali, è di 12 megapixel mentre quella anteriore (ossia quella frontale) di 7 megapixel. Le fotocamere posteriori consentono di registrare video in 4K a 60 FPS e in 1080p all’impressionante velocità di 240 FPS. Lo smartphone esiste nelle versioni da 64 GB e da 256 GB. Non manca, infine, il fattore impermeabilità. il nuovo iPhone X, infatti, è resistente agli schizzi, alle gocce ed alla polvere ed i test in laboratorio gli hanno assegnato un rating di grado IP67, secondo lo standard IEC 60529.

iPhone X nuovo smartphone Apple con uno sguardo al futuro

iPhone X vs iPhone 8: quali differenze?

Ma quali sono le differenze tra iPhone X e iPhone 8? Se vi state chiedendo in cosa sono diversi l’iPhone 8 e l’iPhone X a confronto, i due modelli si differenziano per alcune caratteristiche importanti. La cosa che salta subito all’occhio è che l’iPhone 8 mantiene il tasto Home. Questo anche perché tale modello non ha FaceID la cui gestione è stata affidata al nuovo pulsante laterale. Di conseguenza, l’iPhone 8 è dotato di uno schermo più piccolo (4.7 pollici, che diventano 5.5 nella versione Plus). Ma vi sono anche altre notevoli differenze sempre per quanto riguarda lo schermo: il display dell’iPhone X è una nuova versione di Retina profondamente migliorata, chiamata Super Retina HD (assente nell’iPhone 8) che come suggerisce il nome offre una qualità più elevata grazie alla densità di 458ppi contro i 326ppi del modello a confronto. Inoltre questo display è dotato di tecnologia True Tone OLED che permette una maggiore ampiezza dell’angolo di visione e una brillantezza dei colori sinora mai vista.
Riguardo alle dimensioni, l’iPhone X ha uno spessore leggermente maggiore ma è anche più grande in altezza e nel complesso risulta sensibilmente più sottile e leggero dell’iPhone 8. Questa caratteristica, insieme al fatto di essere full display e privo di bordi, conferiscono una grande eleganza allo smartphone di ultima generazione.
Come già accennato, il nuovissimo smartphone Apple possiede una doppia fotocamera posteriore a differenza dell’iPhone 8. Essa è anche diversa come ottica, poiché permette di scattare foto in grandangolo (cioè con una maggiore ampiezza visuale per impressionare un maggior numero di dettagli) ed è dotata di teleobiettivo 2x. L’apertura del diaframma è f/1.8 (f/2.8 per il teleobiettivo) che, insieme alla migliore qualità del sensore, consente di fare foto molto luminose in tutte le condizioni di illuminazione. Sono caratteristiche assenti nell’iPhone 8 e 8 Plus e che danno un ulteriore significativo distacco in termini di performance e qualità complessiva.
Altra differenza importante tra i due modelli risiede nella durata della batteria: la Apple sostiene che essa duri 2 ore in più rispetto all’iPhone 8 ed effettivamente questo dato è stato supportato dai diversi test che finora sono stati effettuati. Un’analogia invece è il supporto da parte di entrambi della ricarica wireless, per la quale sono in commercio gli appositi caricatori, e della ricarica rapida grazie alla quale in circa mezz’ora è possibile aumentare del 50% il proprio livello di batteria.

iPhone X prezzo

A questo punto vi starete chiedendo la differenza di prezzo tra iPhone 8 e iPhone X e se pensate che sia abissale vi sbagliate. Certo, non si tratta di cellulari economici ma sono comunque innovativi. Il prezzo ufficiale dell’iPhone 8 Plus 64 GB è di 949€ mentre l’iPhone X 64GB costa 1189€. A fronte di importanti caratteristiche aggiuntive e, in generale, di funzioni e prestazioni maggiori, l’iPhone X ha un costo relativamente contenuto rispetto al modello inferiore ed è comunque abbastanza in linea con i prezzi di listino precedenti.
In conclusione dunque si può effettivamente dire che Apple ha fatto un passo da gigante con lo sviluppo dell’iPhone X. La stessa azienda ha dichiarato di aver investito molto su questo modello e infatti si percepisce immediatamente il distacco lasciato sulle versioni precedenti. Pare che la casa della mela morsicata stia cominciando con grande determinazione un percorso di rinnovamento totale del mercato e siamo curiosi di vedere come si svilupperà questa nuova filosofia nei prossimi anni. Nel frattempo l’iPhone X ha mostrato, sulla carta ma anche nei test pubblicati da specialisti del settore, di essere uno smartphone sulla soglia di una generazione tecnologica finora mai vista.

iPhone X, dove comprarlo online

Se non siete tra i fortunati ad aver acquistato il nuovo iPhone X il giorno del lancio, non temete, come sempre, il web vi viene in soccorso! E allora, dove comprare online il nuovo iPhone X? Cercatelo nei migliori store di elettronica disponibili  tra i negozi partner di OkCoupon.it. Per esempio, giusto per citarne alcuni, vi segnialiamo le offerte di Unieuro, Ebay, ePrice o Amazon, ma per avere una panoramica completa, tenete d’occhio la nostra sezione dedicata agli smartphone perché ben presto sarà disponibile un po’ ovunque a prezzi vantaggiosi. Per chi è alla ricerca di accessori per iPhone X come cover, schermi protettivi, case, caricabatterie wireless, cavi e molto altro, segnialiamo già tantissime offerte ed ottimi codici sconto dei grandi store specializzati, tra gli altri, in accessori per smartphone, quali Banggood o TomTop.

Lascia un commento